Eventi e successi

Progetto d'Istituto " Il futuro alle spalle"

Lunedì 13 febbraio e mercoledì 22 febbraio, dalle ore 11:20 alle 13:00, presso l'Aula Magna del nostro istituto, le classi 4 GLt, 5HLt, 5ALt, 5CDV, 4FLt, 5GLt, 5KLt, coinvolte nel Progetto d'Istituto - "Il futuro alle spalle" la Resistenza a Roma nell'Ottava Zona - parteciperanno alle giornate-studio per ascoltare le testimonianze dei protagonisti e approfondire le tematiche oggetto di studio.

Leggi tutto...

A SCUOLA DI LEGALITÀ: il Di Vittorio Lattanzio incontra Giuseppe Antoci

Giovedì gli studenti dell’Istituto hanno avuto il privilegio di incontrare il Dott. Giuseppe Antoci e di ascoltare la sua testimonianza sulla lotta alla mafia.

Leggi tutto...

#IoLeggoperchè 2022

Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno partecipato all'edizione 2022 di #ioleggoperché e che, con le loro donazioni, hanno contribuito ad arricchire il patrimonio librario della nostra biblioteca scolastica.

Leggi tutto...

Ragione e sentimento nella Resistenza

Nell’ambito delle attività di promozione della lettura e della cultura del Bibliopoint “Giuseppe Di Vittorio”, la classe 5 H del Liceo delle scienze applicate ha concluso il percorso Ragione e sentimento nella Resistenza, svolto in collaborazione con l’A.N.P.I. e la partecipazione dello storico Davide Conti. In allegato la descrizione del progetto ed un elaborato prodotto dagli studenti.

Il progetto

Un elaborato degli studenti

Ultimi giorni per iscrizioni al percorso di CyberSecurity CYBERTRIALS

Si ricorda alle studentesse dell'Istituto che sono ancora aperte le iscrizioni al percorso CYBERTRIAL (riservata solo a studentesse, non prevede il prerequisito di conoscenze pregresse in informatica).

Leggi tutto...

Progetto Retake

Il progetto, presentato già a gennaio 2020 e ripreso ora per via dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, si pone come obiettivo la formazione e l’educazione dei ragazzi e delle ragazze del nostro Istituto al corretto utilizzo e mantenimento dei beni pubblici. Le attività, svolte direttamente dagli studenti, insegnano la collaborazione con le istituzioni ed educano coloro che ne prendono parte ai giusti comportamenti da tenere nel rispetto di tutta la società e l’ambiente circostante.

Link alla Locandina

Incontro conclusivo Festival della Poesia Ambientale

Giovedì 24 novembre dalle 10:00 alle 12:00, si terrà presso l'Aula Magna del nostro istituto l'evento conclusivo del FESTIVAL EUROPEO DELLA POESIA AMBIENTALE a cui hanno partecipato alcune classi del nostro Istituto. Ospiteremo la poetessa Maria Grazia Calandrone, una delle più apprezzate voci del panorama culturale italiano contemporaneo. Dialogherà con lei la giornalista Valentina Gentile, caporedattrice di Sapereambiente. Durante l'incontro interverrà il frontman degli Assalti frontali, Luca Mascini, con un intervento musicale incentrato sulla tematica ambientale.

Leggi tutto...

A SCUOLA DI ECOMAFIA

Nell'ambito delle attività di Educazione Civica gli alunni della 1 e 2 F hanno affrontato tematiche legate all'ecosostenibilità e al rapporto tra criminalità organizzata e smaltimento dei rifiuti. A conclusione dei lavori Lunedì 24 Maggio 2021 alle ore 17.00, si terrà una videoconferenza sui temi affrontati a cui tutti possono partecipare.

LINK alla locandina dell'evento

SERR - PICCOLO GLOSSARIO DI PAROLE

Piccolo glossario di parole chiave

 

 

Torna all'articolo

 

Concorso "TERRA chiama ARTE": votiamo!

Da oggi fino al 23 Maggio è possibile votare una delle 67 opere svolte dagli studenti che hanno aderito al concorso. Possono votare  alunni , professori, genitori e amici. Di seguito i link per visionare le opere realizzate e votarle.

Leggi tutto...

SERR - LO SAPEVI?

Lo sapevi?


 
Torna all'articolo

I Vincitori del concorso "TERRA chiama ARTE" A.S. 2020-2021

Si è concluso anche quest'anno il concorso "Terra chiama Arte": le opere pervenute dai nostri studenti sono state più di 70 e grande la partecipazione alle votazioni da parte di studenti, docenti e familiari: un ringraziamento di cuore a tutti!!

La classifica dei vincitori e premi speciali

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) 2022 - I rifiuti tessili -

Dal 19 al 27 novembre ritorna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), iniziativa volta a promuovere azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti.

Leggi tutto...

Incontro LA RESISTENZA A ROMA - VIII ZONA

Gli studenti delle classi 3H e 3G Mercoledì 28 aprile, alle ore 12,10 parteciperanno all' incontro in videoconferenza LA RESISTENZA A ROMA - VIII ZONA in ricordo del PARTIGIANO "ROBERTO"- Modesto Di Veglia. Parteciperà all'incontro LEONARDO RINALDI, vicepresidente ANPI Sez. Giordano Sangalli

Link alla locandina dell'evento

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) 2022: I rifiuti tessili

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) 2022: I rifiuti tessili

Dal 19 al 27 novembre ritorna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), iniziativa volta a promuovere azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti.

La campagna di comunicazione ambientale della SERR è volta a promuovere tra i cittadini una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulla necessità di ridurli drasticamente. Anche quest’anno il nostro istituto aderisce alla campagna, proponendo degli spunti di riflessione sui rifiuti tessili, focus tematico del 2022. Con il motto Tessile, circolare e sostenibile: “I rifiuti sono fuori moda!”, la settimana è dedicata alla sensibilizzazione sull’impatto che i tessili hanno a livello ambientale. Dalla produzione alla distribuzione, all’uso e al consumo che ne viene fatto, il settore tessile è uno dei più inquinanti. Inoltre, dal 1° gennaio 2022, con il d.L. 116/2020 è in vigore l’obbligo della raccolta differenziata dei materiali tessili. 

Utilizziamo questa settimana per saperne di più e per riflettere sul problema, visionando alcune risorse che qui proponiamo:

Lo sapevi?


Piccolo glossario di parole chiave

 

L’altro lato del mio stile: che impatto hanno i miei vestiti e le mie scarpe sul pianeta?

Per ulteriori approfondimenti, consulta il sito ufficiale.

infine, quest’anno partecipiamo attivamente donando indumenti in buone condizioni e puliti  alla Croce Rossa Italiana e ad associazioni di volontariato. La raccolta sarà effettuata nella giornata di venerdì 25 novembre, dalle 8 alle 11, all’ingresso di via Teano.

Vai alla sezione Scuola Sostenibile

22 Marzo - Giornata mondiale dell'acqua

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day), celebrata in tutto il mondo il 22 marzo, il nostro Istituto dedica uno spazio al tema di quest’anno: “Diamo valore all’acqua”. La celebrazione ha lo scopo di sensibilizzare le istituzioni mondiali e l’opinione pubblica all’importanza della risorsa acqua e di promuoverne un consumo più responsabile e consapevole.

Per capire l’importanza dell’acqua, abbiamo sviluppato un percorso che ti permetterà di scoprire il valore dell’ acqua per te, per gli altri e per l’ambiente. In area riservata, sono disponibili i documenti integrali utilizzati per la realizzazione di questo lavoro, un manuale per attuare l' educazione ambientale a scuola e altre idee di progetti di ricerca degli studenti.

Aperte iscrizioni ai percorsi di CyberSecurity OLICYBER e CYBERTRIALS

Per il secondo anno il nostro Istituto è tra le scuole federate con il Laboratorio Nazionale Cybersecurity del CINI e partecipa al programma CyberHighSchools, che organizza e gestisce attività e percorsi finalizzati a rafforzare le conoscenze digitali e favorire l’avvicinamento di ragazze e ragazzi al mondo della sicurezza informatica. Maggiori informazioni sul progetto sono consultabili nella specifica sezione del sito CyberHighSchools.

Si comunica che sono aperte le iscrizioni per le prime due iniziative del progetto THE BIG GAME riservate agli studenti: OLICYBER (riservata a tutti gli studenti e studentesse dell'Istituto nati dal 2000 in poi) e CYBERTRIAL (riservata solo a studentesse, non prevede il prerequisito di conoscenze pregresse in informatica)

Link alla circolare

Leggi tutto...

“Diamo valore all’acqua”

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day), celebrata in tutto il mondo il 22 marzo, il nostro Istituto dedica uno spazio al tema di quest’anno: “Diamo valore all’acqua”.

La celebrazione ha lo scopo di sensibilizzare le istituzioni mondiali e l’opinione pubblica all’importanza della risorsa acqua e di promuoverne un consumo più responsabile e consapevole.

Il sito ufficiale della manifestazione, www.worldwaterday.org, ci invita a riflettere sul significato della parola acqua nella nostra realtà quotidiana. L’acqua assume diversi significati a seconda delle persone; ci chiediamo in che modo l’acqua è importante per la nostra casa e la nostra vita familiare, il nostro sostentamento, le nostre pratiche culturali, il nostro benessere e il nostro ambiente.

Nelle abitazioni, scuole e luoghi di lavoro, l’acqua significa salute, igiene, dignità e opportunità. Nei luoghi culturali, religiosi e spirituali, l’acqua può costituire una connessione con la creazione, la comunità e se stessi. Nelle aree naturali, l’acqua può significare pace, armonia, equilibrio e conservazione.

Oggi l’acqua è minacciata da una popolazione in crescita, dall’aumento della domanda di agricoltura e industria e dal peggioramento del cambiamento climatico.

Per capire l’importanza dell’acqua per l’uomo, per l’ambiente e per tutti gli altri esseri viventi sulla Terra, proviamo a porci queste domande:

 

Vuoi sapere se sei uno “scialacquone“ o un risparmiatore? Prova a leggere il contatore per qualche giorno di seguito e confronta i tuoi consumi con quelli riportati nel grafico.

Sei sicuro che basti guardare il contatore per capire quanta acqua consumi? Sai cos’è l’acqua invisibile?  E la tua impronta idrica?  Clicca sulle due domande per approfondire con un filmato.

Quali sono i “numeri dell’acqua” nel contesto nazionale ed internazionale? Guarda il filmato, osserva la cartina dell’Italia ed il planisfero per confrontare i consumi di acqua delle varie regioni e la percentuale di popolazione mondiale che è servita da acqua potabile gestita in modo sicuro.

Prelievi di acqua per uso potabile per distretto idrografico, in Italia. Anno 2018
(Font
e: rapporto ISTAT 2020*

 


Percentuale di popolazione che utilizza servizi di acqua potabile gestiti in modo sicuro (2017). (Fonte:Rapporto UN-WATER 2021)

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture sanitarie è il sesto dei  17 obiettivi  di sviluppo sostenibile (OSS) dell’ Agenda 2030, obiettivi da raggiungere entro il 2030 mettendo in atto un processo di cambiamento del modello di sviluppo che viene continuamente monitorato attraverso una serie di indicatori. Periodicamente, con l’analisi dei parametri sottoposti a studio, ciascun Paese viene valutato in sede ONU. 

Per l'Italia è l'ISTAT, in particolare, a svolgere un ruolo attivo di coordinamento nazionale nella produzione degli indicatori per la misurazione dello sviluppo sostenibile e il monitoraggio dei suoi obiettivi e, in riferimento all’obiettivo 6, i parametri analizzati sono 16, relativi ad 8 indicatori specifici. 

Per approfondire cosa si intende con OSS6, guarda il filmato: Obiettivo 6-Acqua pulita ed igiene o leggi il testo del video

Qui  trovi la scheda che riassume i dati di alcuni indicatori aggiornati al 2021.

 

Per avere  un’idea della crisi idrica internazionale, clicca sulla riproduzione del famoso quadro “Nudo Blu” di Picasso: si aprirà  una nuova finestra e cliccando nuovamente sull’immagine si avvierà un graduale ingrandimento che svelerà 78.000 bottiglie d'acqua in plastica, pari a 1 / 10.000 del numero stimato di persone nel mondo che non hanno accesso all'acqua potabile sicura. Per mostrare l'intera statistica sarebbero necessarie 10.000 stampe di questa immagine, che allineate una accanto all'altra si estenderebbero per quasi sedici chilometri.


“Blue 2015” installazione realizzata da Chris Jordan,
artista attivo nella denuncia delle problematiche ambientali 

“L’acqua è senza dubbio la più importante risorsa della Terra; è responsabile dei cambiamenti delle sue forme geologiche e paesaggistiche ed è soltanto grazie alla sua abbondante presenza che è stata possibile la nascita e l’evoluzione della vita vegetale e animale. L’acqua ricopre infatti 3/4 della superficie terrestre, al punto che la Terra vista dallo spazio appare quasi come un “pianeta liquido”, un pianeta azzurro. Le prime cellule apparvero proprio negli oceani circa 3,5 miliardi di anni fa, appena 1 miliardo di anni dopo la nascita del nostro pianeta, e da allora in poi si sono modificate verso forme sempre più complesse, allontanandosi dall’acqua per colonizzare le terre emerse, ma senza mai rendersi indipendenti da essa. Dove non c’è acqua, infatti, non c’è vita”. [Divisione polo didattico ARPA Lazio].

 

Concludiamo con l'inno per l'ambiente, nella speranza che il gesto di ognuno possa diventare la forza di tutti! 

 

Torna alla sezione Scuola Sostenibile

 

 

#IoLeggoperchè 2022

Torna #ioleggoperché, la grande iniziativa nazionale di promozione della lettura e di raccolta libri a sostegno delle biblioteche scolastiche. E, anche quest'anno, il nostro Istituto partecipa insieme alle librerie che, gemellandosi con noi, hanno aderito al progetto.

Leggi tutto...

24/3/2021 77° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine

"Non c’è futuro senza memoria"

Nell’ambito del Calendario civile del Bibliopoint Di Vittorio il nostro Istituto propone un percorso di letture e documenti visivi sulla strage delle Fosse Ardeatine, uno degli episodi più tragici della Resistenza italiana al nazifascismo e un evento indelebile nella storia di Roma

LINK ad un percorso

Inaugurazione del Murales “I colori dell’Integrazione”

Si è svolta il 14 Giugno 2022 nell'atrio della ISS DI Vittorio Lattanzio alla presenza degli on. Fabio Massimo Castaldo, Francesco Silvestri e di Mauro Caliste presidente del V Municipio e della preside la prof.ssa Paola Vigoroso, l'inaugurazione del murales realizzato dagli alunni all'interno del progetto  sull'inclusione "I colori dell’Integrazione"  finanziato con I fondi del PON. 4395 del 09/03/2018 - FSE - Inclusione sociale e lotta al disagio.

Leggi tutto...

21 Marzo - Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

In occasione della XXVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, nell’ambito del Calendario Civile del Bibliopoint Giuseppe Di Vittorio, il nostro Istituto propone un percorso di letture, documenti visivi, audio ed immagini al fine di rinnovare la memoria e l’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie: uomini, donne e bambini che hanno perso la propria vita per mano della violenza mafiosa, per difendere la nostra libertà, la nostra democrazia.

Leggi tutto...

Premiazione Campionati Studenteschi 2021-2022

Lo sport dà il meglio di sé quando unisce. ” Frank Deford"

8 Marzo - Giornata internazionle della donna

In occasione della Giornata internazionale della donna, lunedì 8 marzo 2021, alle ore 10.00, nel cortile del nostro istituto, verrà piantato un alberello di mimosa, fiore simbolo della ricorrenza. Alcune studentesse leggeranno poesie di poetesse italiane e straniere.

Leggi tutto...

Consegna attestati PON Laboratorio di Pittura

Si comunica che il giorno 7 giugno 2022 alle ore 13 in Aula 1, piano terra Via Teano, saranno consegnati gli attestati del progetto in oggetto dalle prof. Morelli e Cosenza agli alunni che hanno partecipato alla realizzazione dell’opera. Gli alunni premiati potranno essere accompagnati dai genitori.
Link alla circolare

8 Marzo 2022 - Giornata internazionle della donna

In occasione della Giornata internazionale della donna il nostro Istituto organizza un'iniziativa di informazione e sensibilizzazione sull’emancipazione politica e sociale delle donne.

Leggi tutto...

Nuove modalità di richiesta Carta dello studente

Di seguito la nota n° 1375 del 19/05/2022 avente come oggetto “Nuove modalità di richiesta Carta dello studente” 

Link alla circolare completa  

Progetto “Oltre le frontiere: storie di rifugiati nelle scuole”

Il nostro Istituto, nell’ambito del potenziamento della didattica dell’Educazione civica e della dimensione interculturale, ha partecipato al progetto “Oltre le frontiere: storie di rifugiati nelle scuole” in collaborazione con le Biblioteche di Roma e la Biblioteca “Goffredo Mameli”.

Leggi tutto...

Conclusione progetto sulla Raccolta Differenziata

Si è concluso il Progetto sulla Raccolta differenziata, a cui hanno partecipato numerose classi del nostro Istituto.

Leggi tutto...

Giorno del Ricordo 2022

10 FEBBRAIO 2022 - GIORNO DEL RICORDO

Nell’ambito del Calendario Civile del Bibliopoint Giuseppe Di Vittorio, il nostro Istituto propone un percorso di letture e documenti visivi al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Leggi tutto...

2 Giugno - Festa della Repubblica

In occasione della celebrazione della Festa della Repubblica, prevista per giovedì 2 giugno, il nostro Istituto ha predisposto un percorso di approfondimento riportato in allegato.

Leggi tutto...

Giorno del Ricordo

10 FEBBRAIO 2021 - GIORNO DEL RICORDO

Nell’ambito del Calendario Civile del Bibliopoint Giuseppe Di Vittorio, il nostro Istituto propone un percorso di letture e documenti visivi al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Leggi tutto...

Mostra fotografica Pasolini

Nell’ambito delle iniziative di Promozione della lettura del nostro Istituto, si comunica che presso la Biblioteca Di Vittorio è stata allestita la mostra Stupenda e misera città. Pasolini, Roma, le borgate nelle fotografie di Rodrigo Pais, promossa dal Municipio V in occasione delle celebrazioni per il Centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini.

Leggi tutto...

“Educazione alla donazione”

Come tutti gli anni prosegue il percorso di “Educazione alla donazione” che vede impegnato il nostro Istituto, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “La scuola che verrà” e l’AD SPEM associazione Donatori Sangue Problemi Ematologici, nella sensibilizzazione al tema della donazione di sangue dei suoi studenti. (LINK alla locandina)

Leggi tutto...

25 Aprile 2022 - 77° anniversario della Liberazione

In occasione della celebrazione per il 77° anniversario della Liberazione, prevista per lunedì 25 aprile, il nostro Istituto ha predisposto un percorso di approfondimento. Si invita tutta la nostra comunità scolastica a dedicare uno spazio di riflessione per discutere sul valore della libertà individuale e collettiva e sulla necessità di difenderla, per sé stessi e per gli altri.

Link al percorso di approfondimento

Facciamo la DIFFERENZA!

“Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi 
quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso”
Mahatma Gandhi

In questi giorni nelle aule dell’istituto, troveremo tre contenitori per la raccolta differenziata, che saranno così utilizzati:

Leggi tutto...

Raccolta in favore della Caritas

Si è conclusa prima di Natale la raccolta in favore della Caritas diocesana che ha coinvolto tutti i ragazzi dell'Istituto nonostante l'emergenza sanitaria in corso. In foto due alunni consegnano il donato al responsabile.

27/1/2020 Giornata della Memoria - lettura del testo "Destinatario sconosciuto"

In occasione della Giornata della Memoria pubblichiamo una lettura del testo Destinatario sconosciuto di Katherine Kressmann-Taylor. Pubblicato sul numero di settembre-ottobre 1938 della rivista “Story”, tratto da una storia vera e basato su lettere autentiche, il racconto metteva in guardia, in anticipo sui tempi, contro l’orrore del nazismo.

Leggi tutto...

Giorno della Memoria

Il 27/01/2022 in occasione del Giorno della memoria, il nostro Istituto organizza un'iniziativa di informazione e sensibilizzazione sulla Shoah e sulle leggi razziali. In allagato la circolare completa con il programma.

Link alla circolare

27/1/2020 Giornata della Memoria

Il 18 febbraio 2020 l’Assemblea degli studenti del nostro Istituto ospitò Sami Modiano, sopravvissuto all’inferno di Auschwitz-Birkenau quando aveva appena tredici anni e oggi uno degli ultimi testimoni della Shoah.  Al termine dell’indimenticabile racconto della sua tragica esperienza, Sami Modiano è stato intervistato da alcuni studenti ai quali ha parlato dei pericoli del negazionismo e dello spirito critico come antidoto alla falsificazione della Storia, della sua iniziale difficoltà a raccontare la prigionia nel lager e della paura di non essere creduto, del dolore del ricordo e del fatto che la sua testimonianza è rivolta anzitutto alle giovani generazioni.

Leggi tutto...

Borse di studio A.S.2020-2021

Nell’ambito delle Valorizzazione delle eccellenze, il giorno 30 giugno 2021 alle ore 16.00 sono state assegnate dal Dirigente Scolastico in videoconferenza le Borse di studio per merito per l’A.S. 2020/2021. Erano presenti le studentesse e gli studenti e i coordinatori delle loro classi.

Leggi tutto...

VAlorizzazione delle eccellenze A.S. 2019-2020

Il giorno 15 dicembre, in videoconferenza con il Dirigente Scolastico, nell’ambito dell’attività del PTOF "Valorizzazione delle eccellenze", sono state assegnate le Borse di studio per merito agli studenti che, agli scrutini finali dell’A.S. 2019/2020, hanno ottenuto una media delle valutazioni superiore ai 9/10. Nel Documento l'elenco dei vincitori.